EVENTO IMPERDIBILE!

Macrolibrarsi.it presenta l'EVENTO: Evento: Bruce Lipton e Gregg Braden in Italia - 28 e 29 Ottobre 2017 - Milano

domenica 26 febbraio 2017

NELLA VITA TROVI CIO' CHE TI ASPETTI DI TROVARE

C’era una volta un vecchio saggio seduto ai bordi di un’oasi all’entrata di una città del Medio Oriente.
Un giovane si avvicinò e gli domandò:
“Non sono mai venuto da queste parti. Come sono gli abitanti di questa città?”
L’uomo rispose a sua volta con una domanda:
“Come erano gli abitanti della città da cui venivi?”
“Egoisti e cattivi. Per questo sono stato contento di partire di là”.
“Così sono gli abitanti di questa città!”, gli rispose il vecchio saggio.
Poco dopo, un altro giovane si avvicinò all’uomo e gli pose la stessa domanda:
“Sono appena arrivato in questo paese. Come sono gli abitanti di questa città?”
L’uomo rispose di nuovo con la stessa domanda:
“Com’erano gli abitanti della città da cui vieni?”.
“Erano buoni, generosi, ospitali, onesti. Avevo tanti amici e ho fatto molta fatica a lasciarli!”.
“Anche gli abitanti di questa città sono così!”, rispose il vecchio saggio.
Un mercante che aveva portato i suoi cammelli all’abbeveraggio aveva udito le conversazioni e quando il secondo giovane si allontanò si rivolse al vecchio in tono di rimprovero:
“Come puoi dare due risposte completamente differenti alla stessa domanda posta da due persone?
“Figlio mio”, rispose il saggio, “ciascuno porta nel suo cuore ciò che è.
Chi non ha trovato niente di buono in passato, non troverà niente di buono neanche qui.
Al contrario, colui che aveva degli amici leali nell’altra città,troverà anche qui degli amici leali e fedeli.
Perché, vedi, ogni essere umano è portato a vedere negli altri quello che è nel suo cuore.
Nella vita si trova sempre ciò che si aspetta di trovare.. perché ognuno proietta all’esterno ciò che risiede dentro di sé. 


(Storia Zen) 

domenica 19 febbraio 2017

RHONDA BYRNE: 16 PENSIERI SULLA LEGGE DI ATTRAZIONE


Ci sono due tipi di persone:
chi dice "se non lo vedo non ci credo"
e chi dice "prima di vederlo ci devo credere"



Chiedi, Credi, Ricevi: tre semplici passi per creare
ciò che vuoi. Tuttavia, molto spesso, il secondo passo
si dimostra il più arduo, il più difficile. Credere
significa non avere dubbi. Credere vuol dire non tentennare.
Credere è fermezza che non crolla, indipendentemente
da ciò che accade nel mondo.
Chi padroneggia il Credere è padrone della propria vita.



Se ti lamenti della tua vita sei sulla frequenza della lamentela,
non nella posizione di attrarre ciò che vuoi.
Mettiti sulla frequenza del bene, con le perole e con i pensieri.
Per prima cosa ti sentirai bene, e inoltre sarai sulla frequenza
giusta per ricevere altro bene.



La maggior parte delle perosne manifesta più rapidamente
le cose piccole. Questo succede perché non oppone resistenza
e perché non fa pensieri che le contraddicono.
Quando si tratta delle cose grandi, tuttavia, capita spesso
di formulare pensieri dubbiosi e preoccupati che le contraddicono.
Questa è l'unica differenza che, in termini di tempo, occorre affinché
qualcosa si manifesti.
Niente è piccolo o grande, per l'Universo.



Per cambiare vita, a un certo punto
dobbiamo decidere che, anziché soffrire,
vivremo nella felicità.
Una maniera di farcela è prendere la
decisione di provare gioia e gratitudine,
a qualsiasi costo.



I soldi non fanno la felicità,
ma la felicità porta soldi.



Ricorda che la legge di attrazione non sa se fingi
o se è una cosa vera: quando fai finta di avere già
quel che vuoi, devi sentirlo come se fosse vero.
Quando la tua messinscena comincia a sembrarti vera
saprai che stai riuscendo a portare nella tua realtà
ciò che desideri.



Non otterremo mai ciò che vogliamo se non siamo
riconoscenti per ciò che abbiamo già. Anzi, se
fossimo completamente e profondamente grati per
tutto ciò che abbiamo, non dovremmo nemmeno
chiedere altro, perché riceveremmo ciò che desideriamo
ancor prima di chiederlo.



Se vuoi attrarre soldi, compila liste di cose che
compreresti, con quei soldi.
Circondati di immagini delle cose
che vorresti, e prova sempre la sensazione
che siano già in tuo possesso.



In ogni circostanza e in ogni momento della vita
hai due strade a tua disposizione: quella positiva
e quella negativa. Sei TU che scegli quale delle
due imboccare.



Puoi trasformare la tua vita in un paradiso,
ma l'unico modo per riuscirci è rendere un paradiso
la tua interiorità. Non c'è altra maniera.
Tu sei la causa; la vita è l'effetto.



Le cose che arrivano più in fretta nella tua vita
sono quelle in cui CREDI di più.
Puoi portare a te soltanto ciò in cui CREDI,
quindi devi CREDERE, per ricevere ciò che vuoi.



Per provare profonda gratitudine mettiti a scrivere
una lista di cose per cui sei riconoscente. Continua
a scrivere finché non scoppi a piangere.
Insieme alla lacrime sentirai arrivare, nel cuore
e dentro di te, la sensazione più bella di
tutte: la vera gratitudine.



Puoi cambiare la rotta della tua vita e passare dal buio
alla luce o dal negativo al positivo.
Ogni singola volta che ti concentri sul positivo
porti luce nella tua vita, e sai che la luce scaccia l'oscurità.
Gratitudine, amore, pensieri, parole e azioni
ispirati alla gentilezza portano luce e scacciano il buio.
Inonda la tua vita di luce positiva.



Nessuno può affermare che la legge di attrazione non funziona,
perché è sempre attiva. Se non hai quello che vuoi, ciò dipende
unicamente da come la utilizzi. Se non hai quello che vuoi
è perché stai creando il non avere ciò che vuoi.
Se continui su questa strada, la legge continuerà a reagire così.
Capisci questo, e riuscirai a reindirizzare il tuo incredibile potere
di attrarre ciò che vuoi.



Il mondo intero e ogni singolo aspetto della tua vita
rispecchiano la frequenza che emetti.
La prova tangibile della tua frequenza ti parla in ogni
momento attraverso le persone con cui vivi,
le circostanze, gli eventi.
La vita ti mostra, come uno specchio, ciò che senti
dentro di te.




LEGGI ANCHE

TRANSURFING: FAI ATTENZIONE AL BOOMERANG